Comunicati Stampa

Bando povertà: la Fondazione stanzia 110.000 euro

Giardini-Gragnola-Rosati

Fano, 3 agosto 2021- La Fondazione Cassa di Risparmio di Fano lo scorso 1° luglio ha emesso un bando per la presentazione di richieste di contributo per l’anno 2021 nel settore “Volontariato, filantropia e beneficenza” per interventi di contrasto alla povertà, con interventi diretti a supporto dei bisogni primari di famiglie e soggetti presenti sul territorio di competenza della Fondazione (Comune di Fano, Cartoceto, Colli al Metauro, Fossombrone, Mondolfo, Monte Porzio, Pergola, San Costanzo, Senigallia e Terre Roveresche).

L’importo messo a disposizione dal bando ammonta a € 100.000,00. Sono pervenute entro i termini del bando n.5 domande.

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione il 2 agosto, tenuto conto del parere espresso dalla Commissione consultiva competente, ha deliberato di assegnare a tutte e cinque le iniziative le risorse messe a disposizione del bando, per un totale di contributi pari a € 110.000,00 in incremento di ulteriori € 10.000,00 rispetto ai € 100.000,00 previsti dal bando.

Questi i beneficiari del bando:

-Ass. San Paterniano Onlus – Fano (Organizzazione e gestione accoglienza e aiuto alle persone in difficoltà economica) euro 10.000

-Contatto Società Cooperativa Sociale – Fano (Progetto “Cosine senza tempo”) euro 10.000

-Comune di Fano capofila Ambito Territoriale n.6 (Progetto “Comunità solidale”) euro 20.000

-Fondazione Caritas Onlus – Fano (Progetto “La cura è di casa”) euro 60.000

-Fondazione Banco Alimentare Onlus – Pesaro (Acquisto nuovo mezzo di trasporto refrigerato e implementazione attività di raccolta cibo) euro 10.000